Il Sistema nazionale di etichettatura -”Honest SIGN “

0
1906

Sistema nazionale di etichettatura -”Honest SIGN “

Decreto del Governo della Federazione Russa n. 270 del 14 marzo 2019

“Honest SIGN” – National Digital Marking e Sistema di tracciabilità del prodotto del Advanced Technologies Development Center, creato per l’implementazione di progetti globali nell’economia digitale  

                                          

Entro il 2024, un unico sistema di etichettatura nazionale coprirà tutte le industrie, dalle sigarette e medicinali ai vestiti e agli alimenti per l’infanzia.

Il compito principale del sistema Honest SIGN è quello di garantire ai consumatori l’autenticità e la qualità dichiarata dei prodotti acquistati.

Il produttore mette un codice digitale sul prodotto,

L’operatore autorizzato dallo Stato Center per lo sviluppo di tecnologie promettenti assegna a ciascun prodotto un codice univoco (Data Matrix o altro tipo di marcatura) in modo che il produttore o l’importatore lo collochi sulla confezione del prodotto

Ogni fase di passaggio dalla produzione alla vendita finale è fissata in un unico codice

Il codice digitale è un passaporto che non può essere perso o contraffatto. Ti consente di tracciare l’intero percorso della merce in ogni fase, dalla fabbrica al consumatore.

Il negoziante  scansiona il codice prodotto e lo posiziona sullo scaffale

Il sistema di etichettatura registra il trasferimento di merci lungo tutta la catena   logistica, compreso il controllo del codice nel punto vendita quando si posizionano le  merci sullo scaffale, il che elimina la possibilità di falsificazione.

  La merce è stata venduta alla cassa – sistema segna “code out of circulation”

Al momento della vendita del prodotto al consumatore finale  cassa collegata con il sistema funzionante in regime “online”, in automatico non consente la vendita della merce contraffatta.

Tutta la verità sul prodotto nell’applicazione mobile

L’applicazione Honest SIGN, che apparirà presto, aiuterà a controllare facilmente la legalità e scoprire tutta la verità sul prodotto al fine di acquistare solo prodotti testati e di alta qualità per te e per i tuoi cari evitando l’acquisto di prodotti contraffatti!

Il 1 ° giugno 2018 è stato lanciato un esperimento sull’etichettatura di prodotti per calzature con codici digitali Data Matrix in conformità con l’ordine del governo della Federazione Russa del 28 aprile 2018. 792-p. Durerà fino al 30 giugno 2019.

Dal 1 ° luglio 2019, la marcatura digitale è diventata obbligatoria per l’industria calzaturiera.

Per la marcatura delle calzature, vengono utilizzati strumenti di identificazione con codici di marcatura, che si presentano sotto forma di un codice a barre bidimensionale Data Matrix e una sequenza alfanumerica (31 caratteri del codice di marcatura: il primo, il secondo e il terzo gruppo) vengono applicati agli imballaggi di consumo o all’etichetta o alle merci del prodotto.

L’etichettatura obbligatoria delle merci sarà effettuata in vendita e prima della sua effettiva spedizione dalla produzione, al momento dell’importazione prima dell’immissione delle merci in regime doganale per il rilascio, sulle importazioni dal territorio doganale della CEE prima di attraversare il confine russo, sull’osservazione e sulla restituzione delle merci in circolazione.

Nell’ambito dell’esperimento, un gruppo di esperti di design sull’etichettatura è stato creato nel gruppo di lavoro dell’industria interdipartimentale per contrastare il traffico illecito di prodotti. Il gruppo di esperti di progettazione comprendeva rappresentanti di aziende di rete e all’ingrosso e produttori di prodotti per calzature.

Per connettersi all’esperimento, i partecipanti devono disporre di una firma elettronica qualificata rafforzata connessa tramite i canali di comunicazione al sistema Complesso di programma ““SIGN Honest” e un sistema informatico in grado di formare e certificare i documenti elettronici EPRC necessari per interagire con il sistema di etichettatura. I rappresentanti del livello di vendita al dettaglio devono disporre di scanner 2D Data Matrix associati all’apparecchiatura del registratore di cassa precedentemente installata e stipulare un accordo con l’operatore di dati fiscali sul trasferimento dei documenti per i prodotti contrassegnati al “SIGN Honest”.

Le fasi dell’introduzione della l’etichettatura elettronica obbligatoria per le calzature

Dal 1 ° luglio 2019, viene effettuata la registrazione dei produttori e venditori  dei prodotti di calzature.

Dal 1 ottobre 2019 inizierà l’emissione di complessi software e hardware per  operatori di settore, e sarà possibile trasmettere volontariamente informazioni sulla marcatura di prodotti.

Dal 1 ° marzo 2020 è vietata la circolazione in vendita di scarpe non marcati.

A partire da maggio 2019, è in corso un processo attivo di installazione dei registri delle emissioni. Il registratore delle emissioni è un software e hardware crittografico necessario per ricevere i codici digitali tramite canali crittografati e trasferire le informazioni al sistema di “firma onesta” sulla loro applicazione a ciascun articolo. I registri delle emissioni sono presentati ai produttori a spese del CPRT. Il produttore può scegliere in modo indipendente l’apparecchiatura da utilizzare, che si trova nel data center o stazionario, ad es. effettivamente stabilito nell’impresa.

Il codice Data Matrix è composto da:

  • codice prodotto, 14 caratteri numerici;
  • numero di serie individuale di una unità di merci, che è generato dal gestore di sistema o dal partecipante alla circolazione di merci, 13 caratteri;
  • chiave di verifica fornita dall’operatore di sistema, 4 caratteri;
  • Il codice di verifica fornito dall’operatore di sistema è di 88 caratteri.
  • Il codice di etichettatura Data Matrix viene applicato agli imballaggi di consumo o all’etichetta del prodotto o ai prodotti per calzature (secondo lo standard RF GOST R ISO / IEC 16022-2008 “Identificazione automatica. Codice a barre. Specifiche dei simboli Data Matrix”).

Il costo del codice di marcatura è approvato dal governo della Federazione Russa n. 577 dell’8 maggio 2019 ed è di 50 kopeyki IVA esclusa.

Dal 1 ° giugno 2019, in conformità con il Decreto del Governo della Federazione Russa n. 270 del 14 marzo 2019, il sistema di informazione per la marcatura per prodotti di pellicce è stato trasferito ad un unico sistema nazionale per la marcatura e il tracciamento delle merci.

Un cambiamento dell’operatore non comporta modifiche nei processi di marcatura di base dei prodotti di pellicceria, né richiede la loro osservazione. La transizione verso un singolo sistema viene eseguita in modo trasparente e impercettibile per gli operatori di mercato. Dopo la transizione, l’interfaccia, la funzionalità dell’account personale dei partecipanti all’esperimento e gli algoritmi per lavorarci non cambieranno. Tutte le informazioni di account personale del membro sono inoltre completamente archiviate.

 

Per connettersi al sistema di etichettatura delle informazioni, è necessario registrarsi nel proprio account personale con una firma elettronica rilasciata al capo dell’organizzazione.

 

Per ordinare i marchi di controllo (identificazione) (di seguito – Kiz) nel Conto personale è necessario effettuare una descrizione dei prodotti, presentare una domanda per la produzione di materiali protettivi, pagarli e riceverli, contrassegnare i prodotti e informarli in merito nel Conto personale.

Regole per l’attuazione di un progetto pilota sull’introduzione dell’etichettatura delle merci con marchi di controllo (identificazione) per la voce merceologica “Articoli di abbigliamento, accessori di abbigliamento e altri articoli di pellicce naturali”

Il 28 aprile 2018, il governo della Federazione russa ha approvato l’elenco delle merci soggette all’etichettatura obbligatoria:

Nel marzo del 2019 iniziò a marcare il tabacco

Nel giugno 2019, il sistema informativo per la marcatura per prodotti di pellicce è stato trasferito al Sistema di marcatura digitale nazionale

Nel luglio 2019 è iniziata l’etichettatura obbligatoria dei prodotti per calzature e sono in corso le registrazioni dei partecipanti al turnover per il lavoro con i farmaci dall’elenco delle nosologie ad alto prezzo nel sistema del “SIGN Honest”.

A dicembre 2019, profumi e eau de toilette, saranno contrassegnati la maggior parte dei prodotti dell’industria leggera (abbigliamento), delle telecamere e dei pneumatici

Dal 1 ° luglio 2019, iniziata registrazione delle farmacie e delle organizzazioni mediche nel  “SIGN Honest” per lavorare con i farmaci dall’elenco delle nosologie ad alto costo.

Dal 1 ottobre 2019, l’etichettatura diventerà obbligatoria per i prodotti dall’elenco delle nosologie ad alto costo.

L’esperimento sull’etichettatura dei farmaci in conformità con il Decreto del Governo della Federazione Russa n. 62 del 24 gennaio 2017 è condotto sul territorio della Federazione Russa dal 1° febbraio 2017.

Lo scopo dell’etichettatura è contrastare la produzione e il traffico di prodotti contraffatti e falsificati.

Per implementare l’esperimento, è stato sviluppato un sistema informativo per il monitoraggio del movimento dei farmaci (IP MDLP) per uso medico, il cui operatore è il servizio fiscale federale.

Dal 1 ° novembre 2018, in conformità con il Decreto del Governo della Federazione Russa del 28 agosto 2018 n. 1018, il sistema informativo MDLP è stato trasferito da FTS all’operatore MDGS in un unico sistema nazionale per la tracciabilità delle merci.

Da aggiungere c’è poco, in Russia stanno inserendo un sistema che aiuta a combattere contraffazione dei marchi famosi e no,eliminando o almeno provando combattere il mercato nero che ruba migliaia di milioni di euro a produttori di brand. Ma la registrazione ed acquisizione di “SIGN Honest” prima di tutto spetta a produttore del marchio se intenzionato a lavorare nel mercato del EAC.

 

Kaipova Angelika

www.cordmos.ru

fonte:

https://xn--80ajghhoc2aj1c8b.xn--p1ai/business/projects/footwear/

https://xn--80ajghhoc2aj1c8b.xn--p1ai/business/projects/medicines/

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here